Usa: nel ’61 sfiorato olocausto nucleare Bomba più potente Hiroshima non scoppiò per caso in N.Carolina

 

Prima o poi …ci faranno morir tutti con le radiazioni…

(ANSA) – NEW YORK, 20 SET – Nel 1961 gli Usa arrivarono a un soffio dall’olocausto nucleare in North Carolina: solo un interruttore a basso voltaggio impedi’ a un ordigno atomico Marc 39 a idrogeno sganciato per errore esplodesse vicino al villaggio di Goldsboro. Secondo un documento ottenuto dal giornalista investigativo Eric Schlosser sulla base del Freedom of Information Act, e rivelato sul sito del Guardian, la bomba sarebbe stata 260 volte più potente di quella che distrusse Hiroshima nel ’45.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/09/20/Usa-61-sfiorato-olocausto-nucleare_9334828.html

di dolbyjack

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...