Stati Uniti e Russia si preparano al ritorno di Planet X-Nibiru

Stati Uniti e Russia si preparano al ritorno di Planet X-Nibiru

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Marshall Masters è stato intervistato recentemente da George Noory su Coast to Coast dove condivide il suo credo e le prove che mostrano indizi che il Pianeta X Nibiru   sta continuando il suo percorso in entrata nel nostro sistema solare, quindi sempre più vicino alla Terra, dove sta cominciando ad avere i suoi effetti a livello meteorologico e geologico. Marshall Masters è un ex giornalista scientifico della CNN, produttore, scrittore freelance e analista televisivo.

Marshall Masters

“Qualcosa di grosso si sta avvicinando – commenta Marshall Masters-  e non è solo un pianeta, ma credo che quello che si tratti di un mini-sistema solare con un Sole, una nana bruna al centro, che è  circa due volte più grande di Giove e si trova appena fuori dal nostro sistema solare e ma in fase di avvicinamento. Uno degli oggetti più esterni orbitanti, Dark Star e Nibiru è stato osservato e soprannominato “ Lupino blu ” o Bluebonnet. Nibiru presto sarà visibile sul piano dell’eclittica del Sole e non all’orizzonte della Terra”.

Cosa stanno preparando gli Stati Uniti e la Russia? Costruite circa 5 mila basi sotterranee

Il tema della conoscenza delle informazioni del governo sul pianeta Nibiru e il suo ritorno nel nostro sistema solare, è stato al centro delle attenzioni in una recente intervista con Bob Fletcher e Alex Jones di Infowars. Bob, che è stato una figura chiave nell’ Irangate, ha presentato alcune delle sue idee che supportano la storia del pianeta Nibirue lo ha scritto anche sul sito Altheadlines.com.

Alcune delle domande che solleva nell’intervista sono i seguenti: 

Perché migliaia di miliardi sono scomparsi dalle casse di stato – ed è stato riferito che la maggior parte del”oro di Fort Knox è sparito. Come mai?

Perché il governo avrebbe costruito circa 1000 strutture sotterranee, così come aiutare i Russi e altri paesi in tutto il mondo nella costruzione di circa 5000 strutture sotterranee?

Egli ritiene che il governo sta pienamente anticipando “un impatto catastrofico dal cielo”. Una descrizione della terminologia è stata utilizzata nel contratto con la Russia al fine di chiedere aiuto quando necessario alla FEMA (Federal Emergency Management Agency, USA).

Bob ha continuato a discutere la questione che a un certo momento, nel 1983, hanno avuto la prova che Nibiru sta ritornando, ed è stata una delle ragioni principali per l’escalation del programma di costruzione di basi sotterranee.

bob450 Sep. 25 18.56

Se si guarda al comportamento del governo associato a un aumento della spesa militare e la preparazione alle catastrofi, così come la costruzione di strutture sotterranee, sembrano essere coordinate con il ritorno previsto di Nibiru, o il “10 ° pianeta”.

Alcuni altri indizi sono: informazioni sulle eruzioni solari, che saranno in aumento, come anche i pianeti del nostro sistema solare stanno subendo delle anomalie, come, il riscaldamento (ma non a causa della maggiore attività del sole), e le loro orbite sono “spostate” come risultato di ciò che siano influenzati da un organismo situato oltre l’orbita di Plutone.  Per l’intervista completa e più dettagliate informazioni contenute in questo articolo, vedere la trascrizione dell’intervista nel video di seguito.

Redazione Segnidalcielo

http://www.segnidalcielo.it/2013/09/25/stati-uniti-e-russia-si-preparano-al-ritorno-di-planet-x-nibiru/

di dolbyjack

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...