L’Economista Paul Krugman: “gli Stati Uniti potrebbero uscire dalla crisi ipotizzando una Invasione Aliena”

L’Economista Paul Krugman: “gli Stati Uniti potrebbero uscire dalla crisi ipotizzando una Invasione Aliena”

download as a pdf file Scarica questo articolo in PDF

Dopo la Russia, anche gli economisti americani parlano di “invasione extraterrestre”. Ormai i capi dei governi si stanno arrampicando sugli specchi e non sanno come risolvere i problemi che affliggono il pianeta Terra, oramai in agonia. I signori governanti pur sapendo che l’unico modo per correre ai ripari, dopo aver nascosto la verità sugli UFO per oltre 60 anni, è quello di escogitare un piano ben architettato: “l’ipotesi Invasione Aliena”.

Dopo le dichiarazioni del primo Ministro Medvedev che ci raccontò la storiella alla Man in Black sulla presenza degli Extraterrestri sulla Terra, anche i responsabili militari della difesa russa, ci raccontano che non sono in grado di affrontare una eventuale Invasione aliena. Ma allora questi terrestri cosa sanno e cosa possono fare? Proprio nulla. Se arrivassero gli extraterrestri, la prima cosa che potrebbero fare per mettere a KO tutto e tutti, sarebbe quello di togliere la corrente elettrica su tutto il pianeta e cosi…. andrebbero a farsi fottere tutti i sistemi vitali e strategici delle super potenze mondiali.

Non a caso, nel frattempo gli economisti le stanno studiando tutte per far uscire dalla crisi economica gli Stati Uniti d’America, la grande super potenza appunto “economica”. Come riportato  dal quotidiano “Il Sole 24 ore”, secondo il premio Nobel dell’Economia Paul Krugman (nella foto sotto) bisognerebbe ricorrere a misure espansionistiche in stile keynesiano per uscire dalla crisi. Perché no, arrivando paradossalmente a ipotizzare un’invasione aliena.

L’altro grande evento che ha portato gli Stati Uniti fuori dalla Grande Depressione è stato la loro partecipazione alla Seconda Guerra Mondiale in Europa – ha spiegato Krugman in un’intervista rilasciata alla Nbcnews -. Sarebbe utile, quindi, se ci trovassimo di fronte a un problema tale da indurre il governo a iniziare un piano di investimenti pubblici che faccia riprendere l’economia americana”. Se non vogliamo fare una Terza Guerra Mondiale, “la minaccia di una falsa invasione aliena potrebbe essere l’alternativa“.

Redazione Segnidalcielo

riferimenti: ilsole24ore.com

http://www.segnidalcielo.it/2013/10/04/leconomista-paul-krugman-gli-stati-uniti-potrebbero-uscire-dalla-crisi-ipotizzando-una-invasione-aliena/

di dolbyjack

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...