“Gli esseri umani non sono terrestri”: forse veniamo da un altro pianeta, e le prove sono nel nostro corpo

alieniIl dott. Ellis Silver, ecologista, sostiene chegli esseri umani non siano originari del pianeta Terra, ma vi siano stati portati dagli alieni decine di migliaia di anni fa.

Silver ha pubblicato un libro a riguardo, e a sostengo della sua tesi, porta delle caratteristiche fisiologiche che secondo lui non vanno di pari passo con le caratteristiche del pianeta in cui viviamo: si va dal mal di schiena (che sarebbe dovuto al fatto che siamo originari di un pianeta con minore gravità) fino alle scottature solari, passando per i dolori del parto.

scottaturaNel libro “Gli umani non vengono dalla Terra: una valutazione scientifica delle prove“, l’ecologista scrive che la razza umana ha dei difetti che la contrassegnano come “non di questo mondo“. “L’umanità apparentemente è la specie più evoluta del pianeta, eppure è sorprendentemente inadatta e male equipaggiata in rapporto all’ambiente della Terra: danneggiata dalla luce solare, con una forte avversione per i cibi naturali, altissime percentuali di malattie croniche, ed altro ancora.”

Il dott. Silver è abbastanza convinto della sua tesi, per cui il mal di schiena sembra mostrare che l’uomo sia stato concepito in un ambiente a gravità più bassa; o ancora, del fatto che le difficoltà che incontrano le femmine umane nel parto siano molto strane, com’è anche strano che le teste dei neonati siano così grandi, rendendo difficile il parto fino a provocare la morte della madre e del bambino. “Nessun’altra specie sul pianeta ha questo problema,” sostiene.

mal di schienaAltra tesi è quella che riguarda la luce solare: “Non siamo progettati per esporci al Sole come facciamo sulla Terra, infatti non possiamo prendere il Sole per molto tempo, a differenza delle lucertole che possono esporsi al ogni giorno senza problemi.”

Credo che molti dei nostri problemi derivino dal semplice fatto che i nostri orologi biologici interni si sono evoluti per una giornata di 25 ore (come dimostrato dai ricercatori del sonno), mentre il giorno terrestre della Terra dura solo 24 ore.” Alla base della sua idea strampalata, ci sarebbe l’ipotesi per cui dallo spazio (e cita Alpha Centauri) potrebbero essere arrivati esseri “quasi umani” che poi si sarebbero incrociati con i neanderthal e altri pre-umani, dando così origine alla razza umana.

http://www.meteoweb.eu/2014/03/gli-esseri-umani-non-sono-terrestri-forse-veniamo-da-un-altro-pianeta-e-le-prove-sono-nel-nostro-corpo/268019/

Annunci
di dolbyjack

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...