TERREMOTO distruttivo IN ARRIVO SUL POLLINO

News Gerda!
 
TERREMOTO distruttivo IN ARRIVO SUL POLLINO

di Gianni Lannes

Massima ATTENZIONE: Il Momento E particolarmente delicato. Una strage Annunciata Dalle Autorità dello Stato italiano. E poi accusano i Liberi Pensatori Ricercatori e di allarmismo. Per La Scienza i Terremoti Non Sono prevedibili ma alcuni Esperti Istituzionali Hanno gia Annunciato un Più riprese e perfino in Audizione Parlamentare, Un sisma di Intensità particolarmente distruttiva al Sud, TRA Calabria e Sicilia, di un’intensità senza Precedenti: addirittura 7,5 gradi della Scala Richter. Il 12 aprile 2013, il capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli ha ribadito QUESTO Pericolo in Un Incontro Pubblico a Lucca. Allarmismo gratuito? Un Calcolo delle Probabilità? Una banale profezia o soltanto Una dritta?  

Naturali o artificiali? Fate un pò Voi. Un Fatto E Certo il Governo degli statisti Uniti d’America del STA Sperimentando in gran segreto i cosiddetti riscaldatori ionosferici Che emanano energia Che, appunto, Dalla ionosfera ricade a piacimento su determinati Punti della crosta terrestre, particolarmente sensibili Che. In Sostanza I Nostri “Alleati” ma sarebbe meglio dire padroni d’Italia, Stanno bombardando le faglie sismiche Attive. 

Infatti vanno in onda, Terremoti Fotocopia, vale a dire artificiali, indotti Dalla mano armata dell’Uomo in divisa. La Realtà sembra inverosimile: il Distretto sismico del  Pollino  sta evidenziando la medesima Sequenza di Terremoti il Che SI E manifestata nell’aquilano una Partire dal Primo giugno 2008, culminata Nella scossa del 6 aprile 2009 (Ora italiana 3:32) con magnitudo Momento di  6.3 gradi  della Scala Richter venire rilevato da causa Esperti Che Hanno Lavorato per Conto dei Magistrati della Procura della Repubblica di L’Aquila, e non 5,9 indicato Visita venire in maniera, fraudolenta dall’INGV.

Dal 31 maggio ad Oggi Nel Pollino Sono stato registrarmi Una decina di Scosse particolarmente anomale (31 maggio, 2 giugno, 7 giugno, 20 giugno, 23 giugno, 26 giugno, 28 giugno): con ipocentro Che va Dai 3,8 ai 10 chilometri e magnitudo da 2 a 3 gradi della Scala Richter.

Da indiscrezioni attendibili Raccolte in ambiente  NATO , una Quanto pare la Vittima designata, o meglio il Prossimo Territorio Che sarà colpito Sarà, Proprio la catena montuosa del  Pollino , colomba da QUALCHE tempo i velivoli dell’Alleanza Atlantica Hanno ulteriormente intensificato l’aerosolterapia Bellica una base di  Bario  il Che Rende l’aria Estremamente elettroconduttiva, in Modo racconto da consentire all’energia di Haarp di penetrare in profondita. Un’area abitata il Che Abbraccia Ben dovuta Regioni:  Calabria e . Basilicata  Il Luogo dell’epicentro Sarà, il Comune di  Mormanno  Che sopravvive Dimenticato in Emergenza Gia da QUALCHE anno.

Il Governo di Washington, alla stregua di quello italiano ha gia predisposto Aiuti per this Emergenza fabbricata a tavolino – il Che tenteranno di gran lunga Switch to per ONU Evento naturale – Che annienterà il Sud Italia.

Provate ad immagine also solista vagamente il Che Effetto dirompente potra Avere delle Nazioni Unite terremoto di similitudine Portata (7.5 Richter) su Città in cui Gli Edifici Pubblici e privatizzazione SI reggono a stento in Piedi.

In Nessuna delle 5 Regioni ( Calabria, Basilicata, Puglia, Sicilia, Campania ) Che Saranno colpite da QUESTO attentato in Piena Regola e su vastissima scala, E in Atto alcun limite abitabilita ‘Piano di Prevenzione Né di Sicurezza per la popolazione.
Secondo ulteriori indiscrezioni, a Lamezia in provincia di Cosenza, lo Stato Italiano ha gia Stabilito il Campo Base Operativo. Un Altro Dato E Certo: non un Caso, la  Protezione Civile  (bando Consip) ha bandito l’Acquisto di migliaia di prefabbricati per l’Emergenza ed il Trasporto (Spesa 3 Milioni di euro) di Materiali vari per le Calamità. Quali? Colomba? Perchè?

Si attendono smentite Ufficiali e documentate dal Governo Letta (pro tempore), su quello il Che SI profila venire l’ennesimo Crimine Contro l’Umanità italiana. Mai fidarsi di chi detiene il Potere per Conto di ALTRI: in QUESTO Caso Anglo-Americani. Altra certezza: l’Italia non ha alcuna Sovranità.
Si invitano i soliti quaquaraquà negazionisti in Circolazione a tenersi alla larga. Qui SI non scherza: La Ricreazione E finita. Sveglia: ORA Siete avvertiti!

Post Scriptum

Per Gli scettici ad oltranza ed i provocatori di circostanza. QUESTO Modesto Diario internautico da UN anno e mezzo Accoglie e raccoglie rivelarsi Sulle genesi artificiale dei Terremoti!

riferimenti:

http://cnt.rm.ingv.it/

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=terremoto
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=protezione+civile

Fonte: http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/06/terremoto-distruttivo-in-arrivo-sul.html

About these ads
di dolbyjack

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...